Io per te Margherita


Compagna Margherita, partigiana Margherita, atea militante, peccato le piacesse Renzi…
Addirittura il Corriere titola: ” La visione “di sinistra” dell’astrofisica”.
Quante ciance inutili…
E’ morta una grande donna e scienziata.
Punto.
I suoi apporti all’astronomia italiana prescindono da bella ciao, da una tessera (improbabile) di partito, dall’essere diventata, forse suo malgrado, uno dei vessilli della nostra sinistra così tanto edificante e portatrice, da sempre, di quella millantata superiorità morale che a me, solo a sentirne parlare, fa venire l’orticaria.
Ha sempre ammesso di non essere credente, e che se un giorno le fosse capitato di imbattersi in Dio si sarebbe scusata con lui.
Un paradosso, certo, ma quanto garbo e delicatezza nelle sue parole…
Esattamente il contrario di quelle delle stupide galline (che si azzuffano per niente) nostrane: l’appartenenza è una necessità, e se l’appartenente è morto tanto di guadagnato: non ci sarà nemmeno la possibilità di una rettifica.

Svolte


Questa sarà l’estate della frescura solitaria, delle birre bevute in religioso silenzio, della compagnia discreta di un detective in tv.
Poche uscite mirate, un po’ di mare, un po’ di compagnia giusta.
Non è più tempo di comuni e confusione, di scarpe spaiate e porte lasciate andare con poca grazia.
Di cazzate sparate a caso e di risate insipienti.
Scusate tanto, ma adesso ci sono io.
Il resto segua, se crede.

giugno: 2013
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
persone
Please do not change this code for a perfect fonctionality of your counter persone
contatore
Image by FlamingText.com
Image by FlamingText.com